News

Fortezza del Benessere - Esibizioni di Scherma e Aikido per la Polisportiva del Finale!

 

Sono due le dimostrazioni a cura della Polisportiva del Finale che si terranno il prossimo sabato 22 giugno a la Fortezza del Benessere, Rassegna del Tempo Libero Qualità della Vita e Benessere,  organizzata dall'insegnante di educazione fisica Pier Firpo e dalla Responsabile del Forte San Giovanni Lucia Muscari in collaborazione con la Polisportiva del Finale, il Polo Museale della Liguria ed il Centro Storico del Finale col patrocinio del Comune di Finale Ligure:

 

 

 

- alle ore 17.00 la prima esibizione, dal titolo "SCHERMA, ARTE REGINA DELLO SVILUPPO DEI RIFLESSI, INTELLIGENZA E STRATEGIA", dimostrazione a cura della Scuola di Scherma Leon Pancaldo di Savona e Finale Ligure, sezione della nostra Polisportiva, guidata dal Maestro NASONI SERGIO - Maschera d'Oro Federazione Italiana Scherma;

 

 

 

- alle ore 18.00, invece, la seconda esibizione, dal titolo "AIKIDO, LA VIA DELL'ARMONIA", dimostrazione a cura della Scuola di Aikido di Finale Ligure e Tovo San Giacomo, altra sezione della nostra Polisportiva, costituita dall' Aiki-Dojo di Finale Ligure del Maestro GIAMPAOLO CENISIO, Responsabile 6° dan Aikikai e dal dojo Shin Ken di Tovo San Giacomo del Maestro ROBERTO VIDIMARI, Responsabile 3° dan Aikikai.

Arte Ginnastica - Trofeo Riviera delle Palme: un grande successo!

 

Lo scorso weekend, sabato 25 e domenica 26 maggio 2019 si è svolta la prima edizione del Trofeo di ginnastica ritmica “Riviera delle Palme”, organizzato dall'A.S.D. Arte Ginnastica, settore della nostra Polisportiva del Finale.
Questo debutto, avvenuto nel Palasport di Loano, ha superato ogni aspettativa sotto tutti i punti di vista, dalla qualità dell’organizzazione alla precisione nella gestione di ogni aspetto.

 

Nelle due giornate, hanno gareggiato 240 atlete, protagoniste di oltre 600 esercizi, il tutto nel rispettato dei tempi, con precisione e senza nessuna sbavatura del programma, anzi addirittura, nella seconda giornata, questo meraviglioso trofeo, si è concluso persino con circa mezz’ora di anticipo rispetto alla tabella di marcia prevista.

 

Contandole insieme alla nostra Arte Ginnastica, erano ben 17 le società sportive iscritte: Arte Ginnastica, Ginnastica Saluzzo, Ginnastica Ligure Albenga, Auxilium Genova, Ginnastica Rivoli, Viridis San Remo, Riviera dei Fiori di Sanremo e Taggia, Mater di Sanremo, Dreaming Gymnastic di Ameglia, Casati di Arcore, Ginnastica Alba, Audax Quinto, Ginnastica Opera di Roma, Cor Arenal Tenerife, Polisportiva Carignano, Società Ginnastica Nizza Monferrato e Polisportiva Maremola Pietra Ligure.

 

Vediamo allora nel dettaglio quali sono stati, i premi conquistati dalle nostre giovani atlete, allenate dalle sorelle Violante, in questo eccezionale trofeo:

 

Livello esordienti categoria allieve:
- SALVI ALICE, 3^ nel corpo libero, e 2^ nella fune;



Esordienti categoria junior:
- MASSA FEDERICA e TIPOLI MARTINA, 1° posto a pari merito nel corpo libero;
- MASSA FEDERICA, 1^ alla palla;
- TIPOLI MARTINA, 1^ al cerchio;

 

Livello medio categoria allieve:
- FASOLO EVA, 1^ a corpo libero;
- FASOLO EVA, 1^ al cerchio;

 

Categoria junior:
- BENNE DEBORA, 1^ alla fune;
- BENNE DEBORA, 5^alla palla;

 

Categoria senior:
- BOIGA CARLOTTA, 3^ alla palla;
- BOIGA CARLOTTA, 3^ alle clavette;

 

Livello avanzato categoria A1:
- BRUZZO FRANCESCA, 3^ alla fune;
- BRUZZO FRANCESCA, 1^ al cerchio;
- CANCELLARA ISABEL, 1^ alla palla;

 

Categoria allieve:
- BALDINI FEDERICA, 3^ alla fune;
- BALDINI FEDERICA, 3^ alla palla;

 

Categoria junior:
- PESCE MARTINA, 3^ alla palla;
- PESCE MARTINA, 1^al nastro.

 

Ottime prestazioni anche per:
- CHIOLA ELENA;
- RONCO GAIA;
- LANTERI SARA;
- MINA SOFIA;
- KODRA GRETA;
- MIHUTA ROBERTA;
- BERTA LAVINIA;
- GAROFALO ALESSANDRA;
- NUMEROSO ANTONIETTA;
- CALLIKU GRETA;
- GABOSSI ASJA;
- RAMÓ ANNA;
- ANTONELLI CAMILLA;
- FAMULARO GIULIA;
- BOLLA ALESSIA;
- CORTI IVANOVA ELISA;
- CAMPANA GINEVRA;
- CAFFARENA EMMA;
- SCARAMOZZI GIORGIA;
che si sono fatte valere nel livello esordienti.

 

Ottimo esordio per XHAKOSI SARA e BAYOUMI SARA, che hanno disputato la loro primissima gara.

 

- purtroppo ZANOLLA LETIZIA ha dovuto abbandonare il campo gara all’ultimo minuto per un’indisposizione fisica, ma avrebbe dovuto gareggiare nel livello avanzato categoria A1.

 

Ospite d'onore del Trofeo è stata Barbara Filiou, olimpionica 2012 Londra e 2016 Rio, che ci ha onorato della sua esibizione alla palla durante il Galà di sabato sera e che ci teniamo ancora a ringraziare.
I nostri più sentiti ringraziamenti inoltre vanno alla Professoressa Rausa Alessandra che ha saputo gestire alla perfezione la giuria, e a Fabio Gaggioli che ha diretto con la sua voce inconfondibile l'evento, oltre che a tutti gli sponsor che hanno permesso la realizzazione dell'evento e a tutte le associazioni partecipanti.

 

In generale la soddisfazione per l'eccezionale riuscita del Torneo, è stata grande per le nostre Andrea e Carlotta Violante, le due colonne portanti dell'A.S.D. Arte Ginnastica, ma anche per le tantissime atlete provenienti da tutte queste società, che hanno potuto conquistare una vera pioggia di premi, per ogni attrezzo e per ogni anno di nascita e che hanno avuto modo di trascorrere un bel weekend all'insegna dello sport.

 

Alla cerimonia di premiazione erano presenti gli assessori allo Sport del Comune ospitante, Loano, e del Comune in cui opera la nostra Arte Ginnastica, Finale Ligure, e quindi rispettivamente Remo Zaccaria e Claudio Casanova, affiancati da un personaggio di incredibile spessore, quale è l'illustre Professore Salvatore Finocchiario, dal 2009 presidente dell’AVIS Finale Ligure, plurilaureato, donatore di sangue e docente di educazione fisica in pensione.

 


Non solo il Trofeo Riviera delle Palme è destinato a diventare un appuntamento fisso dello sport ligure negli anni a venire, ma per la prossima edizione (che indicativamente si terrà di nuovo verso la fine di maggio) si prevedono iscrizioni addirittura triplicate rispetto a questo già grande successo. E “la voce per eccellenza” della ritmica in Italia, Fabio Gaggioli, conferma la sua presenza come speaker anche per l’anno prossimo.

 

Nel frattempo, Arteginnastica si prepara al prossimo appuntamento, presso il palasport “Alessia Berruti” di Finale Ligure, con il Torneo Sociale: riservato alle atlete iscritte a questa ASD, si svolgerà il 9 giugno e vedrà le agoniste impegnate in esibizioni nelle quali presenteranno gli esercizi in vista dei prossimi campionati nazionali e le non agoniste invece in gara tra loro.

 

Argento ai campionati italiani di scherma per Enea Bruzzone della Leon Pancaldo

 

RICCIONE - E' giunto al termine il 56° Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" - trofeo "Kinder +Sport" rassegna tricolore under14 . Il PlayHall di Riccione ha  visto complessivamente in pedana 3165 atleti. Si tratta del dato più alto registrato dal Gran Premio Giovanissimi, superando quello del 2014 quando protagonisti furono 3128 atleti. 

Nella categoria maschietti, tra i 192 spadisti in gara, a vincere è stato Nicolò Sonnessa del Circolo della Spada Cervia Milano Marittima che, in finale, ha avuto la meglio per 10-8 sul ligure Enea Bruzzone della Scuola di Scherma Leon Pancaldo. In semifinale Sonnessa aveva fermato sul 10-3 Salvatore Sciuto dell'Accademia Greco di Caltagirone, mentre Enea Bruzzone aveva avuto ragione di Riccardo Magni del Circolo Schermistico Forlivese per 10-5.

Ottimi sono stati i risultati degli altri atleti della Polisportiva  del Finale Sez. scherma Leon pancaldo contando che la regione Liguria ha vinto solo due medaglie tutte d' argento una con BRUZZONE ENEA  (Scherma Leon Pancaldo - Polisportiva del Finale) e l'altra con MADRIGNANI BENEDETTA (Circolo scherma La Spezia ).

Per la Polisportiva del Finale sez. scherma gli  atleti partecipanti sono  BRUZZONE ENEA - OTTOLIA MADDALENA - CAVALERI MARSON BEATRICE - SIRELLO ARIANNA - GOSIO GIULIA - BRAGATO LETIZIA - DE FERRO DORIAN - ORIOLI SEBASTIANO.

Aikido - Stage Nazionale a Milano e prossimi appuntamenti

 

Lo scorso weekend, sabato 18 e domenica 19 maggio 2019, il Maestro Roberto Vidimari della Scuola Aikido della Polisportiva del Finale ha partecipato ad uno Stage Nazionale, tenuto a Milano presso il Centro Sportivo Saini dai Maestri Aikikai.
Lo stage, a cui hanno aderito molti Aikidoka, tra cui moltissimi Yudansha, ovvero cinture nere, è stato tenuto da 6 importanti maestri dell'Aikikai d'Italia:

 

- Donatella Lagorio - 6° dan Shihan;
- Fabio Mongardini - 6° dan Shihan;
- Piero Villaverde - 6° dan Shihan;
- Marco Aliprandini - 6° dan;
- Massimo Castelli - 6° dan;
- Fiordineve Cozzi - 6° dan.

 

Dalle 16.00 alle 19.00 di sabato e dalle 09.30 alle 12.30 di domenica, ciascuno dei maestri ha tenuto una lezione di un'ora, su diversi tipi di tecniche e proponendo l'uso di diversi tipi di armi, il Jo (bastone), il Bokken (spada) ed il tanto (coltello).
E' stato molto bello poter ammirare, così tanti stili diversi di Aikido, il tutto condensato in poche ore di pratica.
La partecipazione allo stage è stata davvero numerosa e ad esso ha partecipato anche il Maestro Franco Zoppi - 6° dan, Presidente dell'Associazione Nazionale Aikikai d'Italia e Responsabile del dojo Nippon di La Spezia.

 

Il prossimo appuntamento, per la sezione Scuola Aikido di Finale Ligure e Tovo San Giacomo, è lo stage del Maestro Giampaolo Cenisio - 6° dan, che si terrà invece qui a Finale Ligure, presso la Palestra Pietro Fiaschi dell'Istituto Alberghiero, sabato 25 e domenica 26 maggio 2019. Al termine della lezione di domenica sono previsti gli esami dei gradi Kyu per gli adulti ed i ragazzi a partire dai 12 anni e/o dalla cintura verde.

 

Sono invece due le date previste per gli esami dei più piccoli della nostra scuola:

 

- venerdì 31 maggio dalle 18.00 alle 19.00 a Finale Ligure, per l'Aiki Dojo del Maestro Giampaolo Cenisio;
- martedì 4 giugno dalle 18.00 alle 19.00 a Tovo San Giacomo, per il dojo Shin Ken del Maestro Roberto Vidimari.

 

Quindi, in bocca al lupo a tutti i nostri aikidoka!

 

Ma non finisce qui, il calendario degli appuntamenti della nostra Scuola Aikido si arricchisce e prevede per il prossimo futuro delle importanti novità, quindi continuate a seguirci, anche sulle nostre pagine Facebook, che trovate qui di seguito:

 

https://www.facebook.com/aikidofinaleligure/

https://www.facebook.com/AikidoTovoSanGiacomo/

https://www.facebook.com/aikidobimbiFinaleeTovo/

 

e mi raccomando, regalateci il vostro "Mi Piace"!

Fervono i preparativi per il 1° Torneo Internazionale di ginnastica ritmica "Riviera delle Palme" di Loano

 

di Alberto Sgarlato - SAVONA NEWS

 

http://www.savonanews.it/2019/05/18/mobile/leggi-notizia/argomenti/eventi-spettacoli/articolo/fervono-i-preparativi-per-il-1-torneo-internazionale-di-ginnastica-ritmica-riviera-delle-palme-d.html?fbclid=IwAR3RKGR3ypYJ_hUmcGQjwdqO24QjbBnqx6Lq0tS4yfiiJelfQABqYY_TaCQ

 

L’ASD Arteginnastica di Finale Ligure organizza, per il 25 e 26 maggio prossimi, presso il Palazzetto dello Sport di via Matteotti a Loano, la prima edizione del Torneo Internazionale di ginnastica ritmica per club “Riviera delle Palme”.

 

L’ospite d’onore dell’evento sarà Varvara Filiou, atleta greca che può vantare un curriculum altamente spettacolare, dalla partecipazione alle Olimpiadi di Londra 2012 e Rio 2016, alla vittoria nei giochi del Mediterraneo, fino a un ricco palmarès di trofei europei e mondiali.

 

Lo speaker della manifestazione, invece, non sarà solo “uno speaker”: sarà Fabio Gaggioli, la “voce” della Federazione ginnastica ritmica, l’inconfondibile voce-simbolo che ha fatto innamorare innumerevoli appassionate e appassionati di questo sport.

 

Tutto ciò nasce dal sogno di due sorelle, Andrea Carola Violante e Carlotta Violante, la prima classe 1996 e la seconda classe 1999. Andrea ha praticato danza classica dai tre anni e ginnastica ritmica dagli otto, mentre Carlotta si è avvicinata alla ritmica dai cinque anni.

 

Dopo avere raggiunto entrambe ottimi traguardi a livello nazionale, prima come atlete e poi come allenatrici (Carlotta ha fatto parte anche del Centro Tecnico di Desio, considerato il migliore d’Italia), è esploso il desiderio di dar vita a qualcosa di nuovo. “Ed è così nel 2016 è nata Arteginnastica, frutto della voglia di creare un progetto tutto nostro”, spiegano le due ragazze.

 

Parlando della prima edizione del torneo, commentano: “Forse è stata un po’ una pazzia, per una società così nuova, con soli tre anni di vita, buttarsi in un progetto così ambizioso. Ma il nostro coraggio è stato premiato dai numeri, supportato anche dai risultati che le nostre allieve hanno in breve tempo conquistato a livello nazionale, facendo così conoscere le potenzialità del nostro sodalizio. Infatti circa 250 atlete da tutta l’Italia e dall’estero si sono iscritte alla manifestazione, che vedrà gare per tutte le giornate di sabato e domenica”.

 

Raccontano ancora Andrea e Carlotta: “Sicuramente ha influito anche il fatto che le nostre manifestazioni sono belle e curate. E possiamo garantire che questa non sarà da meno: l’allestimento sarà infatti curato da Maria Pia Naccari, dell’attività di wedding planner  Pensieri d’Amore a Calice Ligure”.

 

Arteginnastica rientra nella Polisportiva del Finale. A tal proposito, Silvia Puppo commenta: “Per noi è molto bello poter constatare che la Polisportiva ha settori così attivi e in grado di organizzare eventi nazionali di così alto livello. Per la nostra società è un’eccellente ritorno di immagine. Le sorelle Violante sono due autentiche perfezioniste, molto determinate, e lo hanno dimostrato già dallo scorso settembre, con un evento davanti a Decathlon a Vado Ligure caratterizzato da grande cura del dettaglio e bellissimi costumi”.

 

Spiega Carlotta Violante: “Sono io stessa a disegnare i body delle nostre atlete, che poi vengono realizzati da sartorie altamente specializzate, perché ci vogliono competenze specifiche a lavorare materiali complessi come il lycra”.

 

Aggiunge Andrea Carola Violante: “Per quanto riguarda le coreografie, invece, ci avvaliamo della collaborazione di Cristina Dell’Amico”.

 

Spiega ancora Silvia Puppo: “Purtroppo la Polisportiva non dispone di strutture adeguate ad accogliere un evento di questo tipo, così Arteginnastica ha dovuto rivolgersi alla vicina Loano. Ma sono comunque felice di vedere che il tessuto commerciale e aziendale finalese, a livello di sponsorizzazioni, ha risposto positivamente all’evento. Merito di queste due ragazze che sanno coinvolgere, hanno voglia di fare e trasmettono vera emozione nel raccontare il proprio vissuto sportivo”.

 

Quando sarà archiviato questo primo torneo internazionale, tanti altri saranno gli appuntamenti per il sodalizio oggi presieduto da Nadia Pozzato: il 9 giugno ci sarà la gara sociale, riservata alle sole ginnaste di Arteginnastica, e a stretto giro arriveranno i Nazionali di Rimini, che impegneranno le atlete per circa 12 giorni. L’estate sarà densa di allenamenti per inserire esercizi sempre nuovi in vista dei molti appuntamenti di livello nazionale in programma da settembre. E poi il saggio di Natale che sarà, anche quest’anno, altamente spettacolare, ricco di luci e di colori. Concludono le sorelle Violante: “Abbiamo delle ginnaste invitate al Gym Campus nazionale e una ginnasta in osservazione a livello regionale. In soli tre anni di attività è un risultato altissimo che ci rende molto soddisfatte”.

 

Le stesse fondatrici di Arteginnastica non smettono mai di studiare e affrontano continui corsi di aggiornamento in vista dei prossimi due esami, funzionali al titolo di tecnico federale per Andrea e di tecnico regionale per Carlotta.

 

Copyright © 2007 - 2019.
Polisportiva del Finale ASD - Tel/Fax 019.4508237 - C.F./P.IVA 00954260097