Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

 

 

Meteo

Ritmica: le agoniste dell'Arte Ginnastica in partenza per i Nazionali di Rimini!

 

L'A.S.D. Arte Ginnastica, settore di ginnastica ritmica della Polisportiva del Finale, è una di quelle Associazioni che, partecipando a gare di livello Nazionale, continuano ad allenarsi, come consentito dalla federazione di riferimento, naturalmente nel rispetto di quanto previsto dai DPCM. Possono allenarsi le atlete che hanno 8 anni compiuti e la tessera da agonista riconosciuta dal CONI e dalla Federazione Ginnastica d'Italia FGI.

 

Oggi, 3 dicembre 2020, per le ginnaste allenate dalle sorelle Andrea Carola e Carlotta Violante è un giorno importante, ricco d'emozioni perchè sono tutte in partenza per la Winter Edition dei Campionati Nazionali di Rimini che si svolgono dal 4 all'8 dicembre 2020, per cui si sono continuate instancabilmente ad allenare in tutto questo periodo.

 

Solitamente questi Campionati si svolgono a fine giugno di ogni anno, ma quelli del giugno 2020 erano stati rimandati a causa dell'emergenza sanitaria in corso; e allora ecco in partenza oggi il primo gruppo di queste ragazze, che con costanza e determinazione si allenano in media 20-25 ore a settimana.

 

Il gruppo ha già partecipato ai Campionati Regionali, anche se purtroppo non si sono conclusi a causa dell'emergenza, ma comunque, nel pieno delle loro forze le atlete dell'Arte Ginnastica sono riuscite a vincere quasi tutte le gare fino a quando hanno potuto svolgerle.

L'emozione di questi Nazionali in Winter Edition 2020, sarà dunque ancora maggiore, perché tante di queste atlete non gareggiano da luglio 2019, perché tante di loro non salgono su pedane di gara da più di un anno. Si tratta dunque di una grande prova di forza: affronteranno le gare con il coraggio che le allenatrici infondono loro, certe del tanto impegno, costanza e determinazione, che queste giovanissime atlete mettono ogni giorno in palestra, nonostante tutto ciò che è avvenuto in questo anno così difficile per tutti.

 

"Durante gli allenamenti", ci racconta Andrea Violante, "le nostre giovani atlete sono state molto attente ad osservare le regole imposte dalle nuova normativa di contrasto alla diffusione del Coronavirus, abituandosi immediatamente e senza storie a quanto stabilito". Del resto le ragazze e i ragazzi che praticano sport a questo livello, sono abituati a sapere che per raggiungere i loro obiettivi servono duro lavoro e rispetto delle regole. Le nostre ginnaste, infatti, si sono abituate a stare distanziate, a seguire i segni posizionati per terra, mantenendo la distanza specifica come stabilito dalla federazione, sanno che non devono creare assembramento e che devono fare la coda distanziate prima di entrare in palestra, per  sottoporsi alla misurazione della temperatura esterna, consegnano puntualmente le autocertificazioni firmate dai genitori, ogni 14 giorni come previsto dalla federazione. Allo stesso modo le loro allenatrici segnano le presenze a ciascun allenamento, sempre secondo quanto previsto dalla normativa anti Covid-19. Insomma pare che queste giovani atlete, in questa situazione, abbiano dimostrato grande maturità, più di tanti adulti che ci sono fuori.

 

 

Anche l'impegno da parte delle famiglie è tanto, e purtroppo due atlete, quest'anno hanno scelto di rinunciare ad allenarsi, cosa che ovviamente non era obbligatoria, vista la situazione.

 

Le atlete in gara in questi giorni sono 17, su diverse categorie e diversi livelli dall' LA, il più basso all' LE, il più alto, dagli 8 ai 18 anni. Le nostre ginnaste parteciperanno a diverse gare, di squadra, individuali, di coppia, con e senza attrezzi. "Speriamo di riuscire ad ottenere dei buoni risultati", ci dicono le sorelle Violante "e di tornare presto ad una situazione migliore".

 

Proprio quest'anno, tra l'altro, l'A.S.D. Arte Ginnastica era ripartita con tante novità, inaugurando anche un corso di ginnastica artistica (che segue i stessi regolamenti della ritmica, appartenendo alla stessa federazione), e uno di danza (purtroppo attualmente fermo nonostante le numerose iscrizioni a inizio anno), con, come insegnanti, rispettivamente Martina Basso e Cristina Dell'Amico e tanti nuovi progetti che sperano presto di poter portare avanti. Chiaramente tutti i bambini al di sotto degli 8 anni di età attualmente non possono allenarsi, anche se le loro allenatrici e insegnanti non vedono loro di poterli riaccogliere. In attività sportive come queste, infatti, è molto importante la preparazione atletica dei bambini, sin dalla tenera età. 

Copyright © 2007 - 2021.
Polisportiva del Finale ASD - Tel/Fax 019.4508237 - C.F./P.IVA 00954260097